ATTENZIONE ATTENZIONE!! NUOVO SERVIZIO QUESTA VOLTA AD OPERA DE “LE IENE” SU ALCUNI COMPRO ORO DI CATANIA TRUFFALDINI!!

Qualche giorno fa su “Le Iene”, il programma in prima serata di italia 1, è stato mandato in onda un servizio sui Compro Oro.

Immagina la mia espressione quando ho sentito questa cosa.

Ho pensato tra me e me: “Non è possibile! ancora un altro servizio sui Compro Oro?!”

Il problema è che hanno ragione, perché è una cosa vergognosa che nel 2019 dopo innumerevoli leggi per la tutela del cliente, ci siano ancora dei Compro Oro che lavorano in modo totalmente abusivo e disonesto.

Perciò sono rimasto incollato davanti alla televisione, perché non volevo perdermi tutte quelle scuse che mettono in atto dopo essere stati beccati.

Ma di cosa parlava il servizio?!

Continua a leggere perché ce ne saranno delle belle…

Nel 2017 il Consiglio dei Ministri approva il decreto Compro Oro, per regolamentare il settore da 3 miliardi di euro l’anno. C’era bisogno di chiarezza e di regole più chiare.

“Sarà cambiato qualcosa in questi anni?!”

Si sicuramente qualcosa è camb… MHEEEEEE… Risposta sbagliata…

Non è cambiato proprio nulla e fidati non solo a Catania e Provincia, dove è stato girato il servizio. Purtroppo questo succede ancora in tutta Italia.

Il decreto, sopra citato, regolamentava e regolamenta tutte le attività dei Compro Oro.

Mi spiego meglio, se tu vuoi aprire questa attività devi essere iscritto a un registro tenuto dall’OAM.

Solo coloro che sono iscritti rispettando una serie di requisiti, possono esercitare in tutta tranquillità questa professione. Tutti gli altri che non sono conformi a questo registro purtroppo sono considerati abusivi e fuorilegge.

Se vai sul sito dell’OAM troverai il registro completo:

https://www.organismo-am.it/elenchi/registro-compro-oro/registro-compro-oro

Solo nella Provincia di Catania ci sono più di 150 Compro Oro, ma quelli che sono iscritti al registro ne risultano in realtà solo 79.

Capisci da te quanto sia assurda questa cosa. Quelli che non sono iscritti vuol dire che lavorano in modo TOTALMENTE ABUSIVO E CONTRO LA LEGGE.

Non è un attacco contro Catania, questa stessa situazione c’è ovunque.

“Ma perché molti non si adeguano al decreto legge?”

Perché probabilmente non hanno i requisiti per operare, perché sono improvvisati e non sanno come si fa, o perché dietro ci sono dei giri loschi.

E quando ci sono giri loschi, quello che si genera è un fenomeno chiamato RICICLAGGIO.

Riciclare denaro significa far diventare leciti i soldi e/o oggetti che provengono da attività illecite, in modo che sia impossibile identificarli e casomai recuperarli.

E questo nei Compro Oro è una cosa facilissima, perché basta comprare con i contanti l’oro di un cliente, e il gioco è fatto. Ovviamente SENZA IDENTIFICARLO e SENZA compilare la SCHEDA CLIENTI.

Tutti quei Compro Oro che sono iscritti al registro infatti devono rispettare 3 regole:

  • Identificare il cliente
  • Compilare una scheda con i dati del gioiello in questione
  • Tutte le operazioni sopra i 500 euro devono essere pagati o con assegno o con bonifico bancario, NO CONTANTI!!

Fai attenzione quindi quando stai per vendere i tuoi preziosi!

Qui però una domanda sorge spontanea…

“Quindi se vendo i miei preziosi e non mi chiedono il documento, passo anche io dei guai?”

Forse non lo hai letto ma ne avevo già parlato in un altro articolo, la risposta a questa domanda la troverai qui.

Dopo questa breve parentesi, continuiamo con il servizio de “Le Iene”

Mandano una loro ragazza, con indosso una microtelecamera, a vendere dei preziosi in più Compro Oro.

Nei primi due negozi si vede la noncuranza della prima regola sopra citata, ovvero quella del documento.

Ribadisco è OBBLIGO di legge registrare il cliente che vende anche 1 solo grammo di oro.

Nel terzo Compro Oro, beh qui sì che mi sono divertito.

L’addetta all’acquisto dopo aver ricevuto l’oro si gira per pesarlo con la bilancia posta DIETRO DI LEI e coprendo l’intera visuale del peso.

La scena faceva ridere per quanto era assurda!

La bilancia PER LEGGE deve essere A VISTA per far sì che il cliente possa vedere il relativo peso del suo gioiello.

Inutile dirti che quando l’inviata de “Le Iene” ha voluto sapere il peso, è stata imbrogliata.

Nel quarto caso invece si può vedere benissimo la violazione della terza regola.

L’inviata vende un gioiello pari a 760 euro (ho dei dubbi che non abbia preso anche una fregatura sulla valutazione, perché ad occhio secondo me ne valeva molti di più), ma il pagamento viene effettuato in contanti e, se posso dirlo, anche in modo molto sbrigativo e nascosto.

Ecco come opera chi si definisce “professionista” del settore.

Le facce che hanno fatto e le scusanti che hanno detto una volta che Ismaele La Vardera è entrato in questi Compro Oro… beh sono tutte da ridere.

Ti linkerò il sito dove puoi vedere l’intero servizio tra poco, prima però voglio darti una risposta a una domanda:

“Dopo l’ennesimo servizio su questo settore, come fai a riconoscere un Compro Oro che opera in modo legale e trasparente?!”

Fidati non è una domanda da un milione di euro!

La risposta è molto semplice e te la spiegherò in 3 minuti.

La prima cosa che devi fare è sederti, avere un pò di pazienza e accendere il computer o semplicemente il cellulare.

Cerca dei Compro Oro nella tua zona e verifica se è iscritto all’OAM (il sito lo troverai qualche paragrafo sopra).

Se è iscritto non precipitarti da lui solo perché è conforme alla legge, ma aspetta un attimo.

Verifica il parere di chi ha già usufruito del servizio, le cosiddette RECENSIONI. Ricorda, è fondamentale che un Compro Oro abbia delle testimonianze, perché solo così potrai sapere come si sono trovati i clienti a vendere i loro preziosi in quel negozio.

OroEtic vanta più di 300 recensioni sul sito: https://www.vendereorousato.com/testimonianze/

E più di 100 recensioni su Google:

  • Ciampino: guarda le recensioni                                                                                                                                                                                                                                           
  • Casetta Mattei: guarda le recensioni                                                                                                                                                                                                                                  
  • Tor Bella Monaca: guarda le recensioni                                                                                                                                                                                                                             
  • Milano Sempione: guarda le recensioni

Una volta verificate queste due cose, recati al negozio e controlla se applica tutte le procedure conformi alle 3 regole dell’OAM.

OroEtic, oltre a mettere in pratica queste regole, ha ideato il “Sistema Oro Sicuro” l’unico metodo con cui vendi il tuo oro usato senza avere mai alcun dubbio sulla transazione. Sei tu stesso a valutare il tuo oro.

Clicca qui per vedere nello specifico tutte le procedure che applichiamo.

In più rilascia la “Garanzia Tasche Piene”: se non sei soddisfatto di come si è svolta la vendita e ci ripensi entro 48 ore, ti restituiamo l’oro senza neanche chiederti perché.

Il motivo?!

Questo perché siamo davvero certi che seguendo le nostre procedure, difficilmente ci saranno ripensamenti dato che fin da subito avrai chiaro in mente quanto vale il tuo oro. Starà solo a te poi decidere se venderlo o meno.

Quindi scegli consapevolmente a chi vendere il tuo oro!

Per vedere l’intero servizio de “Le Iene” ti basta cliccare qui:

https://www.iene.mediaset.it/video/compro-oro-catania-riciclaggio-denaro-mafia_340726.shtml

Per ora è tutto, spero di essere stato esaustivo, ma ci rivedremo presto…