Il drammatico problema che ti affligge quando vendi il tuo oro e che ti farà perdere mucchi di soldi – più la Formula Segreta dei FANTASTICI 4 per annientarlo in un nanosecondo

fantastici 4 oroeticHouston, abbiamo un problema.

Tempo di Natale e respiriamo già l’isteria collettiva per comprare i regali dell’ultimo secondo.

Come una formica impazzita ti ritrovi a sgomitare e a farti largo tra folle inferocite, ingorghi di traffico manco fosse il 15 di agosto a Ostia e negozi strapieni di scimmie urlatrici con cui ti contenderai qualsiasi cosa che costi poco e sia impacchettabile.

E tutto questo ti costerà, oltre a 10 anni di vita come sempre, anche un bel po’ di euro.

Anche se sei stato attento a spendere poco, centinaia di euro sonanti prenderanno il volo e, ahimè, non li vedrai mai più.

Proprio così. Vorrei non darti questa dolorosa consapevolezza, ma è così.

Prima ne prendi atto e prima ti riprenderai dal colpo.

Vedo già la tua faccia preoccupata al pensiero… che di colpo si illumina d’immenso mentre mi dici:

“Ho trovato la soluzione: vado al primo Compro Oro che vedo e mi vendo quei due bracciali che non metto mai. Così mi metto in tasca un bel gruzzoletto per ammortizzare il salasso natalizio”

Bene! Bravo! Ma c’è un PROBLEMA GRAVE in questa tua idea improvvisa.

Perché NON dovresti scendere sotto casa, andare al primo Compro Oro che ti capita, e dare a lui i tuoi bracciali?

“Dopotutto, un negozio vale l’altro e non c’è differenza” stai pensando.

Male. Molto male.

Se parti così, lasciatelo dire, dalla vendita di quei bracciali non ricaverai neanche la metà di quanto dovresti.

Saresti l’unico responsabile della perdita di parecchi soldi che invece dovrebbero stare solo che nelle tue tasche.

Prima di tutto…

NON PUOI assolutamente entrare in un Compro Oro che non conosci senza prima aver preso delle precauzioni.

Ipotizziamo che tu decida di entrare in questo Compro Oro Sconosciuto e gli vendi i tuoi due bracciali. Scambiare oro per soldi non è esattamente come scambiare mele e pere al mercato in cambio di due spiccioli.

adv-video-blog

Proprio perché non lo è, è ESSENZIALE conoscere e avere un rapporto di completa fiducia con colui che dirigerà questo scambio.

Sono mesi che mi sgolo sul blog strillando ai quattro venti come si fa a trovare un Compro Oro di fiducia, come devi fare per testare l’onestà, la professionalità, ecc. del negoziante di turno, perciò ti consiglio vivamente di dare un’occhiata agli altri miei articoli prima di commettere questa sciocchezza.

Perciò, se sei ancora al punto di partenza e ti fiondi nel primo Compro Oro che capita sbavando al grido di “soldi facili subito”, Houston abbiamo un problema.

Un problema grave, tra l’altro.

Si, perché questo è il modo più diretto e facile di rimetterci tanti, tanti soldi. I tuoi, per la precisione.

Ma tranquillo, per ogni problema su oro, soldi e compagnia bella, qui trovi la soluzione. Anzi, voglio essere assolutamente sincero con te.

Per un problema qualsiasi, una semplice soluzione va benissimo. Ma per un problema grave non basta.

Quello che ci vuole è una Formula Segreta, così potente e efficace che una volta applicata, annienterà il problema in un nanosecondo.

Provo a farti capire meglio il concetto ma per farlo devo raccontarti una storia.

La storia dei FANTASTICI 4.

Tanti anni fa un uomo venuto da lontano di nome David (ehm, ciao, sarei io) decise di intraprendere un cammino difficilissimo nel mondo dei Compro Oro.

Tra ostacoli e innumerevoli peripezie, ore di studio e notti insonni, decise di aprire il suo primo negozio e tratratratran, tirare su la serranda per la prima volta.

(Superpotere: cervello che gli fuma come Mister Fantastic, la mente del gruppo)

Ma come in ogni storia che si rispetti, il protagonista non è mai solo… e il nostro eroe David presto decide di far entrare in scena e di affidare il suo primo negozio a Micaela, ad oggi probabilmente la commessa più omaggiata di Ciampino e dintorni. Riceve più regali lei dalle sue signore/clienti/amiche che il sindaco in persona dagli elettori.

(Superpotere: la sua dolcezza irresistibile si insinua invisibile e non puoi fare a meno di volerle bene)

Poi ci prende gusto, apre il secondo negozio e poi subito il terzo facendoli presidiare da:

Nadir, di origini marocchine, nato e cresciuto a Rovigo e adottato romano che parla con un accento probabilmente unico nel suo genere (ma noi gli vogliamo bene lo stesso!). Senza macchia e senza paura, aiuta i vecchietti, le mamme e chiunque sia in difficoltà in quel di Casetta Mattei a riempirsi le tasche di euro sonanti.

(Superpotere: come la Cosa, è una roccia. Affidabile e incrollabile.)

Damiano, la Torcia Umana dagli occhi blu. Col suo sguardo da tronista in armatura fa svenire donne del quartiere che prontamente soccorre e aiuta. Giovane, pieno di entusiasmo e bruciante dalla voglia di rendersi utile, amministra con giustizia e lealtà il negozio di Tor Bella Monaca regalando sorrisi e disponibilità a chi chiede il suo aiuto.

(Superpotere: schietto e sincero come la fiamma di un falò.)

Tatatataaaaa… Sono nati i FANTASTICI 4 della Capitale!

Come avrai capito, i supereroi della Marvel c’entrano solo marginalmente, nel senso che oggi ti sto raccontando la storia di supereroi in carne e ossa che lottano tutti i giorni contro le forze del male che popolano il mondo dei Compro Oro.

Quelli di cui parlo io, contrariamente a quelli inventati dalla Marvel, esistono sul serio!

Ma torniamo alla nostra storia. Cosa rende così speciali i Fantastici 4 della Marvel agli occhi del pubblico che li segue sul grande schermo?

“Sicuramente i loro superpoteri” dirai, e come darti torto.

Ma c’è un’altra cosa che Mr. Fantastic, la Donna Invisibile, la Torcia Umana e la Cosa hanno che li rende ancora più speciali: la loro Formula Segreta che gli permette di sconfiggere il male ogni volta.

Ed è proprio su questa Formula Segreta che il prode David comincia a costruire il suo “impero”.

dove siamo

Prendi tre ragazzi semplici, di umili famiglie, di sani principi e con un grande cuore.

Lavoratori gentili, instancabili e sempre pronti ad aiutarsi a vicenda perché spinti da una visione comune più grande. Bene.

Poi affida loro la responsabilità di un negozio da gestire e parlagli di valori come umanità, disponibilità, e voglia di aiutare il cliente a superare le difficoltà che si trova ad affrontare nella vita.

Metti insieme tutto questo, fai un passo indietro per vedere meglio e guarda con attenzione.

Quello che scoprirai potrebbe sorprenderti perché è una roba talmente “normale” che, nella società di oggi in cui siamo tutti pronti ad azzannarci l’un l’altro, è quasi scomparsa.

Forse cominci a capire l’ingrediente fondamentale della Formula Segreta dei Fantastici 4.

E se non l’hai ancora capito, lascia che sia io a dirtelo: pura e semplice UMANITA’.

Esattamente. Non c’è valore più potente dell’ “essere umano” e di sapersi mettere nei panni e nelle difficoltà di chi ci sta di fronte.

Lo sapevano i Fantastici 4 della Marvel e l’ha capito anche David, il protagonista della nostra storia.

A sua volta, l’ha svelata ai suoi tre Collaboratori Supereroi per applicarla ogni giorno con le persone che si trovano davanti al bancone per una trattativa di vendita.

Perciò, eccoti qui svelata la Formula Segreta dei Fantastici 4 che risolverà il problema grave che ti affligge ogni volta che pensi di vendere il tuo oro a chi non conosci.

E cioè: devi assolutamente affidarti a persone come te e come i miei ragazzi. Persone schiette, sincere e umane.

Solo così potrai avere la certezza di ricevere il trattamento equo, giusto e rispettoso che meriti quando vendi il tuo oro.

Amico mio, anche per oggi è tutto.

Leggi gli altri articoli, guadagna di più e rendi migliore le tue giornate.

Alla prossima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *