Ti svelo la verita’ sul Banco dei Pegni che nessuno ti dira’ mai…

Verità banco dei pegniFino a qualche anno fa, quando ancora i Compro Oro non esistevano, nei momenti di difficolta’ l’unico modo per ricavare denaro era impegnare il proprio oro al Banco dei Pegni ottenendo in prestito quei soldi cosi’ urgenti.

Chi andava ad impegnare l’oro veniva visto, e viene visto tuttora, come una persona all’ultima spiaggia. Purtroppo si crede che sia disonorevole far sapere che si sta attraversando un periodo difficile e pochi ne parlano.

Con il diffondersi dei Compro Oro, molte persone hanno deciso di vendere il proprio oro anziche’ impegnarlo ricavandone molti piu’ soldi e tutto questo ha portato inevitabilmente una grossa flessione negli affari delle banche.

Eh si, molti non lo sanno ma il cosiddetto Monte di Pieta’ (chiamato cosi’ perche’ il primo e piu’ famoso Banco dei Pegni a Roma si trova a Piazza Monte di Pieta’) non e’ altro che una banca, Unicredit per l’esattezza.

La quasi totalita’ delle agenzie autorizzate a fare Credito su Pegno sono di proprieta’ di Banca Unicredit. E una banca e’ sul mercato con uno unico scopo: il PROFITTO.

E’ proprio dietro al profitto che si celano le ombre che il Banco dei Pegni non ha assolutamente interesse a chiarire.

Dove c’e’ poca chiarezza c’e’ maggiore manovra per l’inganno.

Una mezza verita’ può fare piu’ danni di una bugia. E quello che sto per svelarti ti fara’ realizzare che potresti aver perso moltissimi soldi.

Leggi di più

Benvenuto sul blog di David Campomaggiore…comincia da qui!

david campomaggiore compro oroBenvenuto nel blog di David Campomaggiore, titolare della catena di Compro Oro OroEtic e ideatore di questo blog.

Quanto vale il mio oro?” e’ la domanda che sicuramente ti stai ponendo in questo momento.

In questo tempo di crisi molte persone decidono di convertire il proprio oro usato in soldi freschi per venire incontro alle proprie esigenze.

Ci sono mille motivi per cui le persone scelgono di vendere il proprio oro:

  • chi la fa per stretta necessita’
  • chi per mantenere il proprio stile di vita nonostante i guadagni del proprio lavoro siano diminuiti
  • chi per togliersi sfizi e comprare qualcosa che altrimenti non potrebbero permettersi
  • altri per concretizzare un vero e proprio guadagno tra quando hanno comprato l’oro (magari 20 anni prima) e ora che lo rivendono.

 

Se ti rispecchi in uno di questi gruppi e’ molto probabile che stai cercando informazioni in rete per capire dove vendere il tuo oro, quanti soldi riuscirai a ricavarne, quando è il momento giusto momento per farlo.

Leggi di più

Ecco l’errore che commettono 9 persone su 10 quando cercano di capire quanto vale il proprio oro

Sbaglio valutare oroPrima di lavorare con l’oro (ormai parecchi anni fa) non ero un grande esperto del settore.

Sapevo poco o niente di quotazioni, non avevo mai sentito parlare di fixing, non conoscevo bene la differenza tra le carature.

 

Insomma…ero un comune mortale e come la gran parte delle persone che per vivere fanno tutt’altro nella vita, la mia conoscenza sull’oro si limitava a “quant’è bello quel bracciale!“.

Se sei un vero appassionato di investimenti in borsa puoi anche interrompere subito la lettura di questo articolo. Le cose che leggerai tra poco per te sono ovvie.

Se invece tu sei uno di quelli che quando gli dicono borsa pensa a Louis Vuitton, bhè, tieniti forte perché tra pochi istanti ti si aprirà un mondo.

Leggi di più

Cosa ne pensi della pubblicità ingannevole dei Compro Oro? Ecco il mio punto di vista…

pubblicita compro oroSe ci fosse il replicante di Blade Runner direbbe: “Ho visto cose che voi umani non potreste immaginarvi…”

Qualche tempo fa ero al bar con i miei collaboratori e commentavamo il livello così basso a cui è arrivata la pubblicità dei compro oro.

Ti invito a guardarti intorno mentre guidi. Osserva i cartelloni pubblicitari dei compro oro. Per non parlare poi degli spot che ascolti alla radio!
…Quando ci penso mi viene il tremolio all’occhio come Scrat, lo scoiattolo dell’Era Glaciale! 😯

Andiamo nel dettaglio…

Leggi di più

Attenzione: attento a questa nuova truffa con l’oro falso

Truffa oro falsoChi rimane fregato acquistando oro falso di solito non lo racconta.
In tutti questi anni ho avuto a che fare con gente di ogni tipo, dalla casalinga che vuole disfarsi di vecchio oro nel cassetto al ventenne che vende i regali della prima comunione (mai indossati) per andare in vacanza.

C’è chi vende oro per necessità di arrivare a fine mese, chi invece per togliersi uno sfizio, chi infine non sa rinunciare ad uno stile di vita che non può più permettersi.

 

Tra tutti questi c’è una piccola categoria che merita un approfondimento: il furbo, la volpe, quello che sa cogliere al volo gli affari, quello più sveglio (secondo lui ovviamente).

Ne ho viste così tante che ormai capisco al volo quando mi imbatto in uno di loro. Arriva in negozio l’avventore con sguardo fiero, ansioso di ricevere presto il suo compenso per aver messo mani prima degli altri sull’affare. Mi cede il suo gioiello prezioso per una valutazione e dopo averlo controllato capisco subito che si tratta di oro falso.

Alla notizia, la faccia che fanno è sempre la stessa: un mix tra una cernia sul banco del pesce e Roberto Baggio dopo aver fallito il calcio di rigore ai mondiali!

Ebbene…ora ti spiego cos’è successo a questa “ingenua” persona (e succede purtroppo spessissimo).

Leggi di più

Scopri le 5 cose che devi sapere per scegliere dove vendere il tuo oro

scegliere un compro oroLo dico senza giri di parole: spesso le persone accettano compromessi per pigrizia.

Mi riferisco ovviamente alla facilità con cui moltissimi di noi non vogliono neanche porsi la domanda se un servizio è meglio di un altro. Leggono un volantino pubblicitario che promuove qualcosa, chi vende quel prodotto è vicino casa, è comodo, vanno lì e lo comprano. Punto.

Ovviamente queste persone le capisco. Siamo tutti i giorni bombardati da pubblicità di ogni genere. Riceviamo così tanti messaggi promozionali che la nostra mente ne filtra la maggior parte senza neanche rifletterci sopra. Quando poi ci serve qualcosa, tendiamo a soddisfare questo bisogno con il primo negozio che ci capita sotto mano, facendo spesso la scelta sbagliata.

E se la scelta sbagliata la fai con un compro oro, può rivelarsi un gravissimo errore perché il risultato è abbastanza scontato: ci rimetti dei soldi.
Scegliere un compro oro a cui rivolgerti solo perché è vicino casa, perché ha i cartelloni più colorati o perché hai letto una fantasmagorica pubblicità su un cartellone, può costarti dei soldi. Questo ovviamente solo se tralasci una serie di controlli e verifiche che devi fare prima di vendere l’oro.

Esatto, tu sei il cliente. Spetta a te verificare se il compro oro ha tutti i requisiti per lavorare con te!

Ma quali sono queste verifiche da fare?

Leggi di più

Ecco le risposte alle tue principali 7 domande sulla vendita dell’oro usato

Le 7 domande sull'oro usatoVendere oro usato può diventare davvero un’impresa in questi ultimi tempi.
Mai come in questo periodo infatti si parla di compro oro, oro usato, quotazioni, borsa, carati. Tutti sembrano diventati grandi esperti, parlano di quotazioni in dollaro per oncia, kitco, nominano la FED (la banca centrale degli Stati Uniti), azioni, obbligazioni, andamento toro, andamento orso

pregoooooo?!?!?

 

Tu in realtà volevi solo vendere qualche bracciale e collana che ti hanno regalato alla prima comunione. Non li hai mai indossati, sono nel cassetto a prendere polvere da una vita, e pensavi che non è male l’idea di vendere quei gioielli d’oro quasi dimenticati per toglierti un sfizio o coprire una spesa.

Fino ad oggi non ti è mai importato nulla di quanto possa valere un’oncia di oro sul mercato americano. Magari l’oro nemmeno ti piace!
Ti parla il sottoscritto che ci lavora da anni ma indossa solo la fede perché costretto (non diciamolo a mia moglie!).

Possibile che sia davvero così faticoso vendere oro, metterti in tasca un po’ di soldi e andare felicemente a spenderli come ritieni più opportuno?

La risposta è semplice: SI!

Conoscendo però pochi concetti di base fondamentali, puoi uscire da un compro oro a testa alta con in tasca il ricavato di una vendita al giusto prezzo di mercato e la soddisfazione di essere sopravvissuto con onore alla trattativa.

Perciò vediamo ora come farti chiarezza…

Leggi di più

Commetti anche tu questi sbagli quando vai a vendere l’oro?

Errori compro oroSe stai leggendo questo articolo vuol dire che ti sarà già capitato di andare in un compro oro o quanto meno hai intenzione di farlo a breve. Immagino anche che se hai venduto dell’oro tu abbia la sensazione che poteva andare meglio, che potevi ricavarci di più, che forse ti sei mosso nel modo sbagliato.

Seguimi attentamente perché ora ti svelo gli errori che tutti commettono quando devono scegliere a quale compro oro affidarsi.

Pronto?

 

  1. Hai letto su un giornale, su un cartellone pubblicitario o sentito alla radio una pubblicità che reclamava a gran voce incredibili quotazioni dell’oro.
  2. Ti sei convinto che questo fantomatico compro oro poteva darti molto più degli altri.
  3. Quando sei arrivato lì con il tuo sacchetto di oro da farti valutare, hai scoperto che in realtà ti eri fatto aspettative molto più grandi di quella che è la realtà e il commesso di turno ti ha spiegato che sei tu che hai sbagliato ad aspettarti così tanti soldi.
  4. Se fai parte del gruppo di quelli che in generale si fidano, hai accettato quello che ti hanno offerto, hai preso i soldi che secondo il commesso di spettavano e sei andato via.
  5. Se fai invece parte della schiera di coloro che vogliono sempre sentire un’altra campana, hai cominciato il cosiddetto “giro delle 7 chiese”. Sei andato di compro oro in compro oro, annotandoti offerte e quotazioni sempre diverse, e dopo una giornata a macinare chilometri lo hai venduto all’ultimo cercando di tirare un po’ il prezzo.

Andiamo con ordine e vediamo insieme perché questo modo di fare è totalmente contro producente per te.

Leggi di più