Mentre stai organizzando le tue vacanze, qualcuno sta osservando la tua casa per capire come e quando svaligiarla. Vuole le tue cose e soprattutto il tuo oro. Sicuro di partire senza fare nulla?

ladri oro oroeticL’estate è arrivata.

Hai lavorato tutto l’anno e finalmente è ora di andare ferie.

Te lo meriti. Sei stanco. Hai lottato tra spese, bollette, rate da pagare, rinunce da fare ma finalmente è arrivato il momento in cui puoi staccare la spina e andare su una bella spiaggia bianca, sdraiarti a quattro di spade e non pensare più a niente.

Magari hai già prenotato l’albergo, e non vedi l’ora di partire.

E indovina un po’?

C’è anche qualcun altro che non vede l’ora che tu parta. Sta solo aspettando quel bellissimo periodo in cui le città si svuotano e le città diventano deserte.

Di chi sto parlando?

D quel tizio che freme all’idea di sapere che la tua casa sarà indifesa per un paio di settimane e lui avrà tutto il tempo per scoprire il modo migliore per entrare e rubare quante più cose possibili, specialmente il tuo oro.

Tu sei in vacanza, a rilassarti su una sdraio sotto il sole e con un drink in mano, e lui, il ladro, è a casa tua, si muove tra le tue cose, cerca e prende tutto ciò che hai di valore, soprattutto l’oro che hai nascosto in qualche cassetto.

Lui lo troverà, stanne certo. Non ha nessuna fretta, ha tutto il tempo che vuole perché sa che nessuno lo disturberà.

E’ così ogni anno. Succede sempre. E le persone me lo raccontano a negozio.

Te ne parlo perché generalmente a settembre, al rientro dalle ferie, c’è sempre chi viene a vendere qualche gioiello che si è miracolosamente salvato dalla razzia e con le lacrime agli occhi mi dice che è l’unica cosa che gli è rimasta perché i ladri gli hanno portato via tutto.

E poi di solito viene anche il suo vicino di casa.

Terrorizzato all’idea che poteva essere la sua casa quella presa di mira, si vende tutto l’oro che non indossa più e che tiene anche lui nascosto in qualche cassetto. Vende quell’oro così può mettere i soldi in banca e non avere più l’ansia di farsi rubare tutto.

Analizzando i dati del Censis, Centro Studi Investimenti Sociali, il risultato fa veramente paura.

Nel 2015 in Italia sono state svaligiate 689 abitazioni al giorno,  cioè 29 l’ora, una ogni 2 minuti. E il fenomeno è in crescendo dato che negli ultimi 10 anni i furti sono più che raddoppiati.

Ovviamente ci sono diversi modi per ridurre al minimo il rischio che i propri gioielli vengano rubati e trovarti con un pugno di mosche tra le mani al tuo rientro dalle vacanze.

Puoi installare potenti sistemi di allarme, che ahimè costano parecchio.

Devo dire però che se sei sfortunato e il ladro che sceglie casa tua è esperto, non c’è impianto di allarme che lui non riesca a disattivare.

L’alternativa è portare tutto in una cassetta di sicurezza in banca. Può essere una valida soluzione per mettere al sicuro almeno i tuoi gioielli.

Certo, non è proprio una soluzione pratica.

Devi andare in banca, fare la fila, aprire un conto per la cassetta di sicurezza e portare tutte le tue cose lì.

Ha davvero un senso farlo per i gioielli che generalmente indossi ma che non porterai in vacanza.

Ma per tutto l’altro oro che non indossi più perché magari di altri tempi, fuori moda, non ti piace, qualcosa magari è anche rovinato… ha davvero senso parcheggiarlo in una cassetta di sicurezza dove probabilmente lo lascerai per un lunghissimo tempo?

Una soluzione più pratica può essere sicuramente quella di installare una cassaforte in casa.

E quando dico cassaforte non intendo quelle da 99 euro a Leroy Merlin.

Parlo di una VERA cassaforte, installata a muro nel modo corretto e possibilmente dove non venga facilmente vista da potenziali ladri.

Mi raccomando, se scegli di comprarne una assicurati che abbia la doppia apertura, a chiave e a combinazione meccanica. E’ quanto di più rognoso un ladro possa incontrare e magari lo scoraggerà dal tentare di aprirle perché gli fa perdere davvero tanto tempo.

Tanto per farti capire, se costa meno di 500 euro è un giocattolo che un qualunque ladro aprirebbe in pochi minuti, quindi lascia perdere.

Detto questo, non sarebbe meglio approfittare dell’alta quotazione che ha raggiunto l’oro in questo periodo grazie alla Brexit (se non hai letto l’articolo in cui parlo di questo, fallo subito!) e usare quel tesoretto che prende solo polvere in un cassetto così da farti una bella vacanza senza rinunce?

Immagina di poter fare finalmente la vacanza che hai sempre sognato. Con tutte le escursioni che ti propongono, comprare i pensierini per i tuoi cari. Non devi dire “meglio di no perché non ho abbastanza soldi”.

Vendi il tuo vecchio oro, ti metti in tasca un bel mucchio di soldi e non corri più alcun rischio qualora dei ladri dovessero entrarti in casa.

Pensa che beffa se invece scegli di non fare nulla, fai le vacanze con la cinghia stretta (perché sappiamo tutti che tempi sono, non è proprio periodo di esagerare nelle spese), torni dalla ferie e scopri che qualche ladro si sta godendo i soldi ricavati dal tuo oro.

Ne ho conosciute tante di persone che si sono ritrovate in questa bruttissima situazione e ti assicuro che avevano il morale a terra.

Dal momento che assicurarsi al 100% che la tua casa incustodita rimanga inviolata è davvero difficile, cerca per quanto possibile di limitare i danni nel caso in cui qualche ladro prenda di mira proprio la tua casa.

Quindi, ricapitolando diciamo che hai diverse opzioni:

  1. Installa in casa una cassaforte a doppia sicurezza dove custodire i gioielli che generalmente indossi ma che non porti in vacanza
  2. Prendi una cassetta di sicurezza in banca dove mettere tutto l’oro che hai messo da parte negli anni e che generalmente non indossi. Sarà scomodo, avrà un costo, ma almeno non lasci il tuo oro in un cassetto del comodino.
  3. Oppure, vendi tutto quell’oro che non indossi più, ti togli un pensiero e approfittando della quotazione stellare che ha raggiunto l’oro in questo periodo, fai un bel gruzzolo di soldi da spendere come vuoi o magari mettere da parte per la prima necessità.

In ogni caso, fai qualcosa!

Non partire trascurando questo aspetto che ogni estate i ladri fanno una strage di case e sebbene pensiamo che certe cose a noi non capitano mai, sai bene che non possiamo mai esserne certi.

Intanto, così per farti un’idea, vieni in uno dei miei negozi a farti valutare il tuo oro così cominci a ragionare su quale cifra ti metteresti in tasca qualora deciderai di venderlo.

E’ davvero un buon momento per venderlo e se stai pensando di farlo, non perdere altro tempo.

dove siamo

Clicca qui e scopri dove puoi trovare me e i miei collaboratori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *